09/04/2020 – NUOVE DISPOSIZIONI PER IL TIROCINIO FORENSE

Si porta a conoscenza i praticanti avvocati che il Decreto Legge 8 aprile 2020, n. 22, pubblicato sulla G.U. dell’08.04.2020 n.93, all’art. 6, comma 3, ha disposto che il semestre di tirocinio professionale, di cui all’articolo 41 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, all’interno del quale ricade il periodo di sospensione delle udienze dovuto all’emergenza epidemiologica determinata dal diffondersi del COVID-19, è da considerarsi svolto positivamente anche nel caso in cui il praticante non abbia assistito al numero minimo di venti udienze previste dall’articolo 8, comma 4, del decreto del Ministro della giustizia 17 marzo 2016, n. 70.

Per effetto della disposizione normativa suindicata, quindi, tutti i praticanti alla scadenza del rispettivo semestre di pratica potranno richiederne l’approvazione anche se avranno assistito ad un numero inferiore alle 20 udienze prescritte.

Si informa, altresì, che la medesima norma ha ridotto a sedici mesi la durata del tirocinio professionale per i tirocinanti che abbiano conseguito la laurea in giurisprudenza nell’ultima sessione delle prove finali per il conseguimento del titolo di studio relative all’anno accademico 2018/2019.

Il Consigliere Segretario
Avv. Umberto Mancuso