»"/>

23/02/2021 – COA DI NOCERA INFERIORE: ESTRATTO DELIBERA REVISIONE ALBO

VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO N. 3 DEL 12 FEBBRAIO 2021

L’anno 2021, il giorno dodici (12) del mese di febbraio, alle ore undici (11:00), in parte nell’aula virtuale creata a mezzo piattaforma Microsoft Teams e in parte in presenza presso la Biblioteca dell’Ordine, si è riunito il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nocera Inferiore, giusta determinazione del Presidente, Avv. Guido Casalino, per discutere e deliberare sul seguente O.d.G.:

– omissis –

il Consiglio, all’unanimità dei presenti,

premesso che:

-ai sensi dell’art.21 legge 247/2012, i COA sono tenuti alla revisione dell’Albo per la verifica della sussistenza della continuità professionale in capo agli iscritti, pena il commissariamento dell’Ordine inadempiente;

-il successivo Regolamento, reso con decreto del Ministero della Giustizia del 25.02.2016 n.47, ha indicato – all’art.2 – le modalità di accertamento dell’esercizio della professione in modo effettivo, continuativo, abituale e prevalente;

-il COA di Nocera Inferiore, con delibera n. 01 del 15.01.2021, ha disposto la revisione periodica dell’albo riservandosi, con successiva delibera, di delineare le modalità di controllo allorquando siano pervenuti in piattaforma “AlboSfera” i relativi moduli sottoscritti digitalmente dagli iscritti;

considerato che:

-per effetto delle devastanti conseguenze prodotte dalla pandemia da Covid-19, tuttora in atto e che hanno determinato gravi difficoltà economiche, sanitarie e sociali da parte della categorie professionali in generale e della categoria degli Avvocati in particolare, questo COA – sempre sensibile alle richieste di moratorie provenienti dai propri iscritti – ritiene di dover porre in essere ogni iniziativa tendente a differire le operazioni di revisione dell’Albo Professionale allorquando gli effetti malefici dell’emergenza sanitaria in corso saranno sopiti, così da sollevare, medio tempore, gli iscritti da ulteriori adempimenti ed al fine di manifestare agli stessi un ulteriore segnale di solidarietà;

-al fine di non rimanere una voce isolata nel contesto nazionale, questo COA intende sensibilizzare l’Unione Regionale dei Fori della Campania, affinché venga inoltrata al C.N.F. una richiesta univoca finalizzata a porre in essere ogni attività tendente ad ottenere dalle Istituzioni ivi preposte una temporanea sospensione dell’obbligo di revisione degli albi;

DELIBERA

all’unanimità dei presenti, di sensibilizzare l’Unione Regionale dei Fori della Campania affinché venga inoltrata al C.N.F. una richiesta univoca finalizzata a porre in essere, ove ritenuto da quest’ultimo fattibile nel rispetto delle leggi e delle proprie prerogative, ogni attività ed iniziativa tendente ad ottenere dalle Istituzioni ivi preposte una temporanea sospensione, a livello nazionale, dell’obbligo di revisione periodica dell’Albo di cui all’art.21 legge 247/2012 da parte dei COA.

Si dispone, quindi, la trasmissione della presente delibera all’Unione Regionale dei Fori della Campania.

– omissis –

F.to: Avv. Guido Casalino – Presidente; Avv. Umberto Mancuso – Consigliere Segretario.

Per copia conforme

Nocera Inferiore, 12 febbraio 2021

IL CONSIGLIERE SEGRETARIO
Avv. Umberto Mancuso

Firma autografa a mezzo stampa, ai sensi e per gli effetti dell’art. 3, comma 2 del Decreto Legislativo n. 39/1993