Assenza ingiustificata del Mediatore all’incontro di mediazione

Il Mediatore è tenuto sempre ed in ogni caso ad avvertire la segreteria dell’Organismo di Conciliazione con congruo anticipo di una propria eventuale assenza alla data prevista per l’incontro di mediazione.

Nel caso in cui ciò non dovesse verificarsi, il Mediatore è tenuto a specificare in forma scritta i motivi per i quali non si è presentato all’incontro di mediazione entro e non oltre i dieci giorni successivi alla data prevista per l’incontro medesimo.

Se anche questa condizione non dovesse verificarsi, la sanzione che verrà applicata d’ufficio è la cancellazione dall’elenco dei mediatori iscritti a questo Organismo di Conciliazione.

IL DIRETTIVO